A.T.I. e gare di appalto

I 4 elementi per valutare l’utilità di una A.T.I.

L’argomento sul tema delle associazioni temporanee d’impresa non può essere ignorato, se l’obiettivo è orientato alla efficienza competitiva.
Le norme che disciplinano le A.T.I. consentono diverse soluzioni. E’ possibile fare una prima valutazione nel merito della loro utilità analizzando i 4 elementi distintivi che puoi trovare qui sotto:

 

Cosa sono le A.T.I.
Le associazioni temporanee d’impresa sono composte da due o più operatori economici che cooperano mettendo a disposizione del gruppo le proprie strutture, il personale specializzato, attrezzature e conoscenze, al fine di offrire i requisiti  (….. continua)

________________________________

Le varie forme delle A.T.I.
Il contratto per costituire un’associazione temporanea d’impresa può essere: con atto pubblico o scrittura privata.
In entrambi i casi, le sottoscrizioni devono essere autenticate.
Le associazioni temporanee possono avere tre forme (….. continua)

________________________________

I vantaggi di una A.T.I.
Dalle norme che disciplinano le associazioni temporanee d’impresa (A.T.I.), si può affermare che i vantaggi sono i seguenti:
maggiori opportunità per microimprese e ditte artigiane; accesso al credito. A volte l’ente appaltante (….. continua)

________________________________

Modelli alternativi alle A.T.I.
il codice dei contratti pubblici incoraggia l’aggregazione degli operatori economici e l’art. 45 del D.lgs. n. 50 del 18/4/2016, riconosce tre soggetti: le associazioni temporanee d’impresa (A.T.I.); i consorzi; le reti d’impresa. In ogni caso, tutti devono (….. continua)

________________________________

MAPPA DEL SITO


* *

Ultimo aggiornamento: 18 marzo 2020